Criteri iscrizioni e formazione classi AS 2020-2021


IL CONSIGLIO DI ISTITUTO

Visto il Dlgs 297/94 artt. 7/10

Visto il DPR 275/99

Visto il Dlgs 89/09

Vista la C.M. 0022994 del 13/11/2019

 

DELIBERA (N. 44)

All’unanimità dei presenti i seguenti criteri per le iscrizioni per l’a.s. 2020/21:

  1. Equa consistenza numerica delle classi, in particolare max 20 alunni per classe tenendo presente la capienza delle aule e il rispetto del rapporto metratura/alunno prevista dalla normativa vigente
  2. L’indicazione del plesso sarà solo orientativa ed in caso di eccedenza delle richieste verranno osservati i seguenti criteri :
    • Precedenza per chi ha fratelli/sorelle frequentanti il plesso richiesto
    • Priorità, per il plesso Barnaba, agli alunni con disabilità motoria
    • In extrema ratio si procederà con sorteggio.

Criteri per la formazione delle classi a.s. 2020/21:

Equa distribuzione di alunni:

  • maschi/femmine
  • In base ai livelli di apprendimento emersi da segnalazioni/valutazioni e/o

Colloqui con i docenti della scuola Primaria

  • Alunni con disabilità, Bes ( Dsa, , ADHD, ecc)
  • Stranieri non italofoni e comunque in percentuale non superiore a quella prevista dalla normativa vigente (30%)
  • Alunni ripetenti
  • Indicazioni dei docenti della scuola di provenienza relative al comportamento e al profitto del 1^ quadrimestre degli allievi per Italiano e Matematica
  • Suddivisione degli alunni in fasce di livello Alta-Media-Bassa
  • Indicazione di un compagno purchè sia espressa reciprocamente
  • Per i gemelli, indicazione facoltativa circa l’inserimento nella stessa classe.
  • Classe ad indirizzo musicale con vincolo numerico derivante dai test di accesso
  • Inserimento dell’alunno figlio di docenti dell’Istituto e/o di un parente entro il 3° grado (zio/zia), sorteggiato nella sezione di questi ultimi, in altro corso, prendendo in considerazione la presenza di almeno un compagno della stessa sezione di provenienza
  • Assegnazione dei docenti alla sezione, prima dell’abbinamento del gruppo-classe alla sezione, con sorteggio
  • Sorteggio pubblico per l’abbinamento classe-sezione.
  • Situazioni particolari segnalate dai genitori al Dirigente Scolastico

La delibera è impugnabile con ricorso giurisdizionale al TAR entro 60 giorni o con Ricorso Straordinario al Presidente della Repubblica entro 120 giorni.

.